Immagine diapositiva

Alla scoperta di una Valle d'Aosta senza tempo

PRENOTA LA TUA ESPERIENZA

18-21 LUGLIO
22-25 AGOSTO

Valle d'Aosta


Parti per un viaggio sospeso tra passato e presente, attraverso la storia e le tradizioni artigianali che ancora oggi raccontano il lato più autentico della Valle d’Aosta.

Un viaggio che, dai sotterranei di Augusta Praetoria, risale alle antiche radici dei rimedi officinali, percorre le stanze abitate da dame e cavalieri, si snoda lungo le venature del legno, fino a rivelare le trame intessute da un filo di lino.


NEL CUORE DELLA STORIA ROMANA

Si parte dalla Roma imperiale, dalla fondazione di Augusta Praetoria, di cui la moderna Aosta conserva ancora oggi numerosi resti. Uno su tutti, il Criptoportico forense, monumentale struttura dell’antico foro: una discesa nel cuore della città romana, tra gallerie sotterranee e imponenti arcate in travertino. 

NUOVA LINFA PER ANTICHI RIMEDI

La straordinaria varietà di erbe officinali e aromatiche presenti in Valle d’Aosta ha dato vita a una secolare tradizione di saperi terapeutici. Un patrimonio naturale e artigianale in cui potrai immergerti alla Maison des Anciens Rémedes, in un percorso sensoriale in compagnia di esperti botanici.

DAME E CALICI

La Valle d’Aosta è anche terra di castelli e fortezze, che dal Medioevo raccontano le vite delle nobili famiglie che li abitarono. Al Castello di Aymavilles potrai rivivere le vicende di dame e cavalieri in una visita tematica enogastronomica, in cui alle trame di corte si intrecciano i vigneti circostanti.

MOSTRI E MAESTRI DEL LEGNO

In una giornata dedicata all’arte del legno, scoprirai i capolavori e le tecniche che hanno attraversato i secoli: dal grottesco soffitto ligneo della Sala delle Teste del castello Sarriod de La Tour, alle opere senza tempo dello scultore François Cerise, fino alla dimostrazione d’intaglio a cura di un maestro artigiano.

A DOPPIO FILO CON LA TRADIZIONE

Nel Seicento alcune monache in fuga da Cluny importarono in Valle d’Aosta la tradizione del pizzo al tombolo: capolavori realizzati con fili di lino avvolti su fuselli di legno, da scoprire durante una dimostrazione di ricamo a cura delle Dentellières de Cogne, promotrici di questa antica lavorazione tessile valdostana.

LA GUIDA

ELISABETTA CONVERSO

Dal 1986 è Guida Turistica abilitata dalla Valle d’Aosta, un territorio che promuove con passione e competenza, affiancando a una coinvolgente narrazione del patrimonio culturale della regione un’approfondita e variegata formazione: specializzata in Economia e Management del Turismo di Montagna ed esperta di prodotti e tradizioni locali, è in possesso dei titoli di Sommelier, Assaggiatore ONAV, ONAS, ONAF.


Esperienza riconosciuta da:

L'ESPERIENZA COMPRENDE

  • Tre notti presso un albergo diffuso nato dal restauro di uno chalet del XVII secolo
  • Visite guidate private a luoghi d’interesse culturale 
  • Percorsi di visita esperienziali
  • Incontri e lezioni con maestri artigiani
  • Percorsi enogastronomici d’eccellenza

COSTO

Esperienza a partire da € 2.900

Riservata a 14 persone

PASTI E DIMORE

Sistemazione e pasti sono inclusi*.

*Salvo dove diversamente indicato nei programmi.

TRASFERIMENTI

Tutti gli spostamenti all’interno dell’Esperienza sono inclusi*.

*Spostamenti da e per la sede dell’Esperienza non inclusi.

ASSISTENTE DI VIAGGIO

Servizio dedicato 24h durante tutto il soggiorno.


CREDITI DELLE FOTO

Regione Autonoma Valle d'Aosta | Foto di Elisabetta Converso - Art of Guiding Srls